Nulla è cambiato.

So che sto per dire una cosa alquanto assurda. Ma rimpiango l’isolamento, il torpore dello stare a casa senza sensi di colpa,  per la prima volta mi veniva imposto di fermarmi, pur avendo lavorato sempre  in smart working, avendo perso ben due volte il lavoro...

Lockdown.

Lockdown. “Sì, scusa scappo! Tieni questo è per te.” Lockdown. Ansia mista a gioia di averti conosciuto e poi paura di veder svanito ciò che ancora non è iniziato. Telefonate che si trasformano in tempo infinito, dilazionato in uno spazio sospeso tra...

La bellezza di Roma, disarmante.

La bellezza di Roma, disarmante. Dopo un mese e più sono andata in centro, per un impegno improrogabile, con esattezza a fontana di Trevi, e la bellezza di Roma era disarmante. Ho trovato estremamente gentili i carabinieri al posto di blocco a piazza Venezia, ma...

Ognuno ha paura, a modo suo.

Ognuno ha paura, a modo suo. Fino a quando ho avuto 13 anni, ho vissuto con mia madre in un monolocale di 35mq. Il letto, che occupava pressoché tutto lo spazio, stava in uno di quei mobili che si possono aprire e chiudere e così facevamo la sera e la mattina....

Questo periodo non mi fa paura.

Questo periodo non mi fa paura. È solo nebbia più fitta del solito che nasconde il passato e nasconde anche la strada che abbiamo davanti, come accade del resto ogni giorno qualsiasi. Bisognava arrivare preparati a questi eventi, perché era inevitabile che la Natura,...

La finestra di fronte.

La finestra di fronte. La finestra della mia cucina dà sulle finestre dell’edificio di fronte. La distanza piuttosto ravvicinata tra gli edifici è pari alla larghezza del cortile di ingresso. La mia finestra sta alle finestre di fronte nella proporzione di 1 a 10. Da...