Una tipica, fortunata giornata in quarantena.

Una tipica, fortunata giornata in quarantena. Vi racconto la mia tipica (fortunata) giornata in quarantena COVID-19 della settimana. Inizia verso le 7.30 in modo non fiscale perché non ho i bambini da svegliare, non devo preparare il pasto domestico e non ho l’ansia...

Il machismo ai tempi del corona.

Il machismo ai tempi del corona. Le ho lette le vostre storie. Tutte quante, una per una, parola per parola. Le ho lette perché ne avevo bisogno, perché sin dal giorno #0 ho percepito che non sarei stata una di quelle che la vive bene, una roba del genere. Sapevo che...

STOP.

STOP. Fuori sul balcone a fumare una sigaretta. Una come le altre, penso. Ha un sapore diverso, sento. Guardo una stella che sembra Venere La puoi vedere anche tu se alzi lo sguardo appena appena Siamo sotto lo stesso cielo, ma in quarantena. Qualcuno avrà letto...

Di domani, non vi è certezza.

Di domani, non vi è certezza. Lo scorrere lento delle giornate assopisce il mio tempo di reazione emotiva che in un contesto della mia vecchia e perduta normalità avrebbe arrestato in modo violento e disarmante la lucidità di pensiero ed azione. Si impara a convivere...

Se mi avessero detto…

Se mi avessero detto… Se mi avessero detto che sarebbe cambiato quasi del tutto il nostro modo di vivere, non ci avrei mai creduto invece, è successo. È dall’inizio di Marzo che non possiamo vederci con figli e nipotine, solo per videochiamata, e meno male...

Per non dimenticare.

Per non dimenticare. Un terribile virus arrivò a febbraio del 2020 in Italia era invisibile, ma talmente potente da arrivare perfino in Australia! Scuole e uffici hanno iniziato ad essere chiusi e si è finito con l’essere rinchiusi… ormai siamo in casa da quasi due...